CRE 2020

Il programma previsto per i mesi estivi (Cre, campi, feste) subirà certamente variazioni di una certa importanza. Nonostante le diverse notizie riportate dai quotidiani e altri mezzi di comunicazione, l’applicazione del Regolamento stilato dal Ministero per le politiche familiari e le eventuali altre normative in campo igienico-sanitario richiede lavoro e attenzione perché le proposte da realizzare corrispondano alle richieste delle autorità competenti, che sono molto precise e stringenti. Inoltre, attendiamo anche le indicazioni che l’ufficio Oratorio della Diocesi ci potrà fornire, a seguito anche del l’intenso confronto che i responsabili della pastorale giovanile stanno vivendo in queste settimane. Anche in questo caso, non appena possibile, saranno rese note le proposte rivolte ai ragazzi per il prossimo periodo estivo, anche sulla base di confronti e collaborazioni con le realtà del territorio.

RAIDE RAVASIO

Comments are closed.